Wonder Citron Yuzu, il limone giapponese delle meraviglie! 
Yuzu è un agrume giapponese (Nome scientifico: Citrus junos) delle dimensioni di un mandarino. Immaginalo come una specie di piccolo limone con un aroma leggermente esotico e tantissimi alimenti a cui si può abbinare. Tra i sapori che sono inconfondibilmente giapponesi, lo yuzu deve essere tra i più caratteristici. 
Il limone giapponese
E' difficile descrivere i sapori e i profumi dello Yuzu. Le parole che vengono in mente sono sapido, aromatico, sottile e delicato. Yuzu non sovrasta, si integra con delicatezza, molto simile al dolce suono di campanelli eolici danzare pigramente in una brezza estiva. 
In Giappone yuzu è ovunque. Viene utilizzato fresco, essiccato, mescolato con sale, con il peperoncino e altri condimenti per quasi ogni piatto. Viene affettato sottile per guarnire piatti, utilizzata la polpa, la buccia, il succo per condire pesce e carne. Yuzu viene usato per fare marmellate, confetture, dolci, bevande, limonate e anche il gelato. L'elenco potrebbe continuare all'infinito. 
I giapponesi adorano l'essenza di questo meraviglioso frutto così tanto che lo mettono persino a galleggiare nelle loro vasche di acqua calda per fare lunghi, rilassanti bagni "yuzu-yu". Ricco di oli essenziali, l'estratto di yuzu viene utilizzato dai principali produttori di cosmetici per il ringiovanimento e per la rigenerazione della pelle. 
Puro succo di Yuzu di Kochi
Gli alberi di Yuzu sono comuni in Giappone, soprattutto nelle regioni meridionali e occidentali temperate. Le coltivazione di Yuzu sono iniziate in Giappone nel VIII secolo. Ogni estate, piccoli fiori bianchi coprono i suoi rami, mascherando le spine taglienti che possono rendere la raccolta yuzu nel tardo autunno e in inverno un compito fastidioso. 
Quindi, se si desidera espandere la vostra esperienza di gusto, olfatto e tatto, prova lo yuzu, non rimarrai deluso!