Il Ramen è un piatto completo giapponese costituito da spaghetti in zuppa.
Si compone di spaghetti di grano in stile cinese serviti in un brodo di carne , a volte a base di pesce, alla salsa di soia o al miso e utilizza ingredienti come carne di maiale a fette (Char Siu), alghe secche (nori), Menma, bambù cotti messi a marinare in salsa di soia, acqua e zucchero grezzo, e le cipolle verdi (negi), rollè di pesce (Narutomaki o Naruto Kamaboko).
Quasi ogni regione in Giappone ha una propria variante di ramen, dalle tonkotsu (brodo di ossa di maiale), ai ramen del Kyushu alle miso ramen di Hokkaido.
Ramen shoyu


Una ciotola di Ramen si compone di quattro elementi fondamentali: il brodo, la tare (salsa), gli spaghetti e i condimenti.
Il brodo è generalmente un mix di carne di maiale, pollo, pesce, verdure, una miscela del quale ogni ristorante ne fa la ricetta segreta. Le ricette prevedono l'utilizzo di varie parti del maiale e pollame, alcuni aggiungono ingredienti più complessi, e alcuni continuano a proteggere la ricetta segreta. Sebbene la maggior parte dei consumatori categorizzano i ramen in 4 ricette principali, shoyu, miso, Shio, e tonkotsu, molti ristoranti specializzati in un solo stile, li chiamano semplicemente "ramen" sul loro menu.
Questa guida vuole spiegare brevemente le caratteristiche di base di un certo numero di stili regionali; è solo una minima parte delle innumerevoli varietà di ramen servite ogni giorno in tutto il Giappone. 

Tare: Conosciuto anche come Kaeshi, tare è una salsa concentrata, l'essenza caratterizzante, in fondo a ogni ciotola. Shoyu tare, è la più comune. E' una riduzione di salsa di soia e di altri ingredienti.
La tare-shoyu, miso, shio, determina più o meno il "tipo".
Ramen Shoyu: Salsa di soia, e molto di più. Per precisione, la maggior parte dei ramen vengono prodotti a base di salsa di soia (shoyu), ma la quantità di variazioni di gusto e di stili all'interno della categoria è immenso.
Miso: pasta fermentata di fagioli di soia. Attribuisce molte sfumature di marrone a seconda del tipo di miso utilizzato, costituisce un'altra categoria di ramen molto comune. Anche se solo poche regioni specializzati in questo stile, molti ristoranti offrono le loro ciotole di ramen miso come piatto base.
Shio: Letteralmente "Sale". In genere una riduzione di salsa di soia shoyu in fondo alla ciotola, di colore chiaro, Shio ramen è costruito da una riduzione a base di pesce essiccato, alghe e altri ingredienti salati con molto umami.
Molti ristoranti offrono ramen Shio, ma solo la città di Hakodate lo vanta come orgoglio locale.
Tonkotsu Zuppa con ingrediente base di ossa di maiale nel quale si fanno cuocere i ramen. A differenza delle varietà elencate sopra, il nome e il gusto del tonkotsu deriva principalmente dal brodo piuttosto che dalla tare.



Ricetta Miso Ramen

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Rendimento: 3-4 porzioni

ingredienti A La minestra

1,5 lt di acqua
2 spicchi d'aglio schiacciati
20 g di zenzero grattugiato
225g maiale macinato
3-4 cipolline verdi
Kombu secco

Ingredienti B

5-6 cucchiaini di pasta di Miso
2 cucchiai di sake
1 cucchiaio di salsa di soia
1/2 cucchiaino zucchero di zucchero
1/4 cucchiaino di pasta di fagioli con chili come Tobanjan o qualsiasi pasta di peperoncino

Ingredienti C
2 cucchiaio di olio di sesamo
Ramen Tagliatelle 300g spaghetti sottili secchi
2L acqua
2 cucchiai bicarbonato di sodio

Condimento

Yakibuta (spalla di maiale arrosto)
uova bollite tagliate a metà
Naruto kamaboko
cipolle verdi tagliate finemente
mais arrostito con burro e sale

Istruzioni
Preparare i condimenti (Yakibuta affettato, uova sode, cipolle verdi e mais cotto, naruto in fette), prima di preparare la zuppa e le tagliatelle. Una volta che le tagliatelle saranno cotte, sarà necessario aggiungere la zuppa e le preparazioni immediatamente o le tagliatelle si scuoceranno.
Mettere gli Ingredienti A in una grande pentola e lasciare bollire per 15 minuti. Scolare gli ingredienti e lasciare il brodo nella pentola.
Aggiungere gli ingredienti B al brodo e lasciarlo cuocere a fuoco lento. In acqua bollente in una pentola, aggiungere il bicarbonato (attenzione, potrebbe schizzare), quindi aggiungere la pasta. Cuocere la pasta in base a quanto suggerito sulla confezione. Durante la cottura della pasta, aggiungere gli ingredienti C alla zuppa e mescolare.
Dopo aver cotto la pasta, dividete immediatamente le tagliatelle in ciotole e aggiungete la minestra alle tagliatelle.
Aggiungere le fette di Yakibuta, metà dell'uovo bollito, 2 fette di naruto kamaboko, cipolle verdi tagliate e mais.
Buon appetito!