congelato

Tempura, la ricetta originale del fritto croccante giapponese

Starting at 0,74 €

Rating:
100% of 100
Disponibile
SKU
tempura_ricetta_originale
Descrizione Breve

Preparazione: 60 min.
Persone: 4
Difficoltà: Media

Stima dei costi di spedizione e delle tasse Stima dei costi di spedizione e delle tasse
Grouped product items
Product Name Qta
Sevenco Tempura Mix di farine
4,21 €
Cestino per tempura tondo
12,52 €
Nissho Konbu tsuyu Brodo a base di alga
4,16 €
Maruko Tempurashi Carta per tempura
18,12 €
Tanshodo Carta assorbente per tempura e fritti
4,28 €
Saibashi bastoncini professionali da chef
Special Price 0,74 € Regular Price 0,83 €
Schiumarola professionale
32,94 €
Nobashi ebi gamberi per tempura e fritture
12,71 €
Matcha Shio sale al tè verde
9,66 €
Nissin Tempura ko Farina per tempura giapponese
5,26 €
Esaurito
Nissho Mentsuyu Brodo concentrato giapponese
4,16 €
Tubi totani dell'Atlantico puliti U5
15,02 €
Renkon mizumi Radici di loto
5,64 €

Cos'è la tempura? E' la frittura in pastella giapponese e può essere di verdure, gamberi, calamari e crostacei.
Gli ingredienti verranno impanati, dopo essere stati puliti e tagliati, immersi in una pastella ghiacciata, per poi essere fritte in olio bollente. In questo modo, si ottiene una stuzzicante e croccante frittura, molto leggera rispetto alle fritture classiche.
Noi vi proponiamo la ricetta della Tempura di calamari, gamberi e verdure.

La Tempura si serve con la Salsa Kombu Tsuyu oppure Mentsuyu
per chi non ama intingere i fritti nella salsa si può aggiungere Sale al te verde o Sale allo yuzu

Ingredienti

1 Tubo di totano (g 80)

6 Nobashi Ebi gamberi black tiger sgusciati
1
 Renkon Mizumi radice di loto, (50 g)
1 Patata dolce 
1 Peperone dolce
1/2 Melanzana
1 Carota (30 g)


Pastella
1 tazza di Nissin Tempura batter mix
o in alternativa per preparare la pastella con ingredienti 
1 uovo + acqua ghiacciata
1 tazza di farina per pasticceria
Acqua ghiacciata

Preparazione 
Tagliare il totano in fettine rettangolari lunghe 4 cm e larghe 2 cm. Effettuare 2 taglietti sui lati lunghi.

Peperone dolce
Tagliare pulire il peperone, togliere i semi e tagliare in fettine da 6cm per 1cm

Melanzana
Pulire la melanzana e tagliare in fette rotonde da 5/6 mm. Immergere immediatamente in acqua per 3-4 minuti per ammorbidirlo

Mazzancolle Black tiger
Se si utilizzano i Nobashi ebi basta scongelarli ed asciugarli con carta assorbente
Se si utilizzano Black Tiger interi, rimuovere la testa e sgusciare, togliere la linea nera. Deporre su un tagliere con la pancia in alto ed incidere 5-6 taglietti per "raddrizzare" il gambero ed evitare che prenda la caratteristica forma a C.

Carota
Pelare la carota e tagliare in "fiammiferi" di 5-6 cm

Radice di loto
Tagliare in fette rotonde da 5-6 mm. Immergere in acqua acidulata per 3-4 minuti. 

Patata dolce
Lavare bene sotto acqua corrente.  Mantenendo la buccia tagliare in fette rotonde da 5-6 mm. Immergere in acqua per ammorbidire.

Asciugare tutti gli ingredienti con carta assorbente

Preparazione pastella
Se utilizzi batter mix farina per tempura, basta mescolare 1 tazza di farina per tempura con 1 tazza di acqua frizzante ghiacciata, lasciando la pastella un po' grumosa

In alternativa potrai preparare la pastella con ingredienti freschi
Miscelare l'acqua e l'uovo.
Rompere l'uovo in un contenitore e miscelare bene con l'acqua ghiacciata.
Passare la farina in un setaccio sottile per aggiungere aria e renderla più leggera.
Aggiungere la farina setacciata, tutta insieme. Mescolare con delle bacchette da cucina. 
Non miscelare troppo, altrimenti verrà appiccicosa e non sarà croccante.
Al contrario bisogna miscelarla grossolanamente lasciando grumi.

Primo passo per la frittura: 
Fai riscaldare bene abbondante olio di semi in un wok o dentro una pentola e procedi con la cottura solo quando la temperatura dell’olio sarà pronta per friggere (170/180°). 
prendi le verdure e immergile nella pastella, in modo da essere ben ricoperte, friggele facendole dorare ma senza farle bruciare; 
quando saranno cotte, falle sgocciolare e riponile su un piatto largo, con carta assorbente da cucina. 
Prosegui con la tempura di calamari e mazzancolle con lo stesso procedimento, ma senza mettere troppi ingredienti assieme, perché l’olio si potrebbe raffreddare rapidamente.

Il consiglio che ti diamo, per ottenere una pastella più croccante, è quello di usare ingredienti freddi e contenitori di metallo raffreddati prima dell’utilizzo; 
un altro segreto per una pastella fredda, è quello di tenere il composto lontano dai fornelli.
Infine, ti suggeriamo di rimuovere dal wok, (o dalla pentola che usi per friggere), con l'aiuto di una schiumarola, i resti della pastella che si formano nell’olio man mano che friggi.

Per preparare la salsa da intingolo per tempura diluisci 1/2 tazzina da caffè di Mentsuyu o Konbu tsuyu con 1 tazzina di acqua bollente.
Buon appetito!

Maggiori informazioni
SKUtempura_ricetta_originale
Write Your Own Review
You're reviewing:Tempura, la ricetta originale del fritto croccante giapponese
Your Rating